fbpx
Pollo con anacardi

Il pollo con anacardi è un piatto tipico della cucina thailandese. Dal sapore speziato e lo sposalizio perfetto tra la delicatezza del pollo e la consistenza croccante degli anacardi, in poco tempo e con ingredienti semplici realizzerete una secondo gustoso che catturerà il palato dei vostri ospiti.

Ingredienti per 4 persone

  • 800 gr petto di pollo
  • 100 gr anacardi
  • 4 cipollotti
  • 4 cucchiai di salsa di soia
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • q.b. olio di oliva
  • q.b. maizena
  • q.b. sale
  • q.b. acqua

PROCEDIMENTO

Tagliate il pollo a cubetti e infarinatelo con la maizena. Con un colino eliminate la farina in eccesso.

Prendete i cipollotti, eliminate le radichette e un terzo della parte verde. Lavateli e asciugateli. Dopo di che, affettate finemente tenendo separate la parte bianca e quella verde.

Mettete a scaldare 3 cucchiai di olio di oliva in un wok o in una padella antiaderente e rosolate a fuoco molto vivace i bocconcini di pollo per 3/4 minuti con la curcuma. Sgocciolate il pollo con un mestolo forato e tenetelo da parte.

Abbassate la fiamma, disponete nel wok la parte bianca dei cipollotti con un pizzico di sale e cuoceteli per 2/3 minuti. Rialzate la fiamma e rimettete nel wok i cubetti di pollo, la parte verde dei cipollotti e gli anacardi.

Aggiungete un po’ d’acqua, irrorate con la salsa di soia e saltate il tutto per circa 6/7 minuti, fino a quando il sugo non si sarà ristretto.

Il vostro pollo con anacardi è pronto per essere gustato ben caldo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Add to cart